NEWS

 Quattropagine online,  su politica, cronaca, economia, sport, ….

 

 

 

 

 

 

 

 

Elezioni regionali Sicilia 2017, quando e come si vota?

Stando al regolamento, le elezioni regionali in Sicilia si devono svolgere in un periodo compreso tra l’1 ottobre e il 5 novembre. Ad aprile, l’attuale governatore Rosario Crocetta ha annunciato che la data scelta è quella di domenica 5 novembre.

Per la prima volta quest’anno i deputati da eleggere a Palazzo D’Orleans saranno 70 e non più 90, con il Presidente della Regione Sicilia che verrà eletto in maniera diretta e senza ricorso al ballottaggio.

Dei 70 deputati dell’assemblea siciliana da scegliere, 62 saranno eletti tramite un sistema proporzionale con sbarramento al 5% a base provinciale. Oltre al candidato governatore arrivato secondo, verranno designati poi 7 deputati, compreso il Presidente eletto, attraverso dei listini bloccati.

Il meccanismo del listino bloccato è quindi una sorta di premio di maggioranza che viene attribuito al candidato vincitore, un modo questo per dare più stabilità e governabilità alla lista più votata.

Elezioni regionali in Sicilia del 2017

Le elezioni regionali in Sicilia del 2017 si terranno nell’isola, secondo l’art. 3 dello Statuto speciale, in una domenica compresa tra il 1º ottobre e il 5 novembre. Il presidente uscente della Regione Rosario Crocetta ha annunciato che si terranno il 5 novembre, data che è stata ufficializzata il 24 agosto.

Le consultazioni varranno per l’elezione diretta del presidente della Regione Siciliana e dei 70 deputati all’Assemblea regionale siciliana.

Sistema elettorale

Per la prima volta dal 1947 i deputati regionali che saranno eletti da 90 scendono a 70[3]. Il sistema elettorale regionale in Sicilia prevede un metodo misto a turno unico, in cui 62 deputati su 70 sono scelti tramite sistema proporzionale su base provinciale, con il metodo dei più alti resti e voto di preferenza, con uno sbarramento elettorale al 5% regionale per ogni singola lista; mentre 7 deputati (il 10%), tra cui il Presidente eletto, vengono eletti con un listino regionale come premio di maggioranza al candidato presidente più votato, e infine diviene deputato regionale il miglior candidato presidente non eletto.

Le candidature a presidente e le liste vanno presentate entro il 6 ottobre 2017.

 

 

Cronaca e politica del territorio, avvenimenti in Sicilia, attualità, economia e sport, video e fotogallery

 

 

 

 

 

 

 

 Le notizie più importanti, le opinioni più diverse, i titoli più audaci